• Italiano
  • English

Master di II livello in Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

Descrizione del Corso

Il Corso per Master è un corso di Perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente alla conclusione del quale, previo superamento di un esame finale, si rilascia il titolo di Master Universitario di II livello.
Il Corso è organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Pavia, e l’Università degli Studi di Perugia, con il Consorzio Interuniversitario Nazionale di Tecnologie Farmaceutiche Innovative “TEFARCO INNOVA" e con AFI, Associazione Farmaceutici Industria.

Obiettivi formativi del Corso: fornire conoscenze teorico-pratiche avanzate nel campo della Tecnologia Farmaceutica per il perfezionamento ed alta formazione di possessori di laurea o laurea specialistica.

Sbocchi professionali del Corso:

  • laboratori di ricerca e sviluppo delle industrie farmaceutiche (sia in campo umano che veterinario), cosmetiche ed alimentari;
  • nelle strutture ospedaliere che richiedono una base approfondita per la tecnologia;
  • nei corsi di Dottorato in tecnologia farmaceutica;
  • negli organismi pubblici indirizzati al controllo dei medicinali per uso umano e veterinario e degli alimenti.

Organizzazione del Corso: il Corso ha durata annuale e comprende attività didattica frontale, studio guidato, didattica interattiva e un periodo di stage. All’insieme delle attività suddette, integrate dall’impegno da riservare allo studio e alla preparazione individuale, corrisponde un volume complessivo di lavoro pari a 1500 ore corrispondenti a 60 Crediti Formativi Universitari ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270.
Il periodo di stage prevede 1000 ore di attività obbligatoria.

La frequenza al Corso è obbligatoria per almeno il 75% delle lezioni; il corso è  a tempo parziale e le lezioni si tengono di norma il venerdì.

L’inizio dell’attività è previsto per il mese di febbraio e il termine per il mese di dicembre.

Il Corso per Master Universitario è a numero programmato, il numero minimo di iscritti per attivare il Corso è fissato in 5 unità, mentre il numero massimo è di 18 partecipanti.

Requisiti

L’ammissione al Corso è subordinata al superamento di una selezione - secondo le modalità riportate dal bando reperibile al sito di Ateneo http://www.unipr.it/node/13978 - alla quale possono partecipare coloro che, alla data della selezione, sono in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea Magistrale LM13 (Farmacia e farmacia industriale); Laurea Magistrale LM9 (Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche); Laurea Magistrale LM41 (Medicina e chirurgia); LM8 (Biotecnologie Industriali);
  • una delle Lauree sopra riportate dei previgenti ordinamenti;
  • Laurea in discipline scientifiche e comprovata esperienza di almeno 2 anni in aziende del settore farmaceutico.
Piano Didattico
N. Ambito formativo Settore Scientifico Disciplinare

C.F.U. assegnati

Note

1

Complementi di biofarmaceutica e farmacocinetica

CHIM/09

3

Didattica frontale

2

Principi di legislazione nella registrazione, fabbricazione e distribuzione dei medicinali

CHIM/09

3

Didattica frontale

3

Analisi dei farmaci e procedure di convalida

CHIM/01

2

Didattica frontale

4

Progettazione e sviluppo di forme farmaceutiche

CHIM/09

6

Didattica frontale

5

Il sistema di qualità nei processi farmaceutici

CHIM/09

4

Didattica frontale

6

Qualità della materia prima farmaceutica e DMF

CHIM/08

1

Didattica frontale

7

Seminari e conferenze

 

1

Attività didattica complementare

8

Lavoro personale di ricerca o tirocinio

CHIM/09

40

 

  Nota: n. 25 ore di attività per credito di stage

Direzione del corso:
Prof. Ruggero Bettini
Telefono: 0521 905089 E-mail: bettini@unipr.it

Tutor del corso
Prof. Fabio Sonvico
Telefono: 0521 906282 - E-mail: fabio.sonvico@unipr.it

Pubblicato Venerdì, 4 Ottobre, 2013 - 08:33 | ultima modifica Mercoledì, 1 Febbraio, 2017 - 16:49