• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Esami di Stato

Abilitazione all'esercizio della Professione di Farmacista

L'abilitazione all'esercizio della professione di FARMACISTA è conferita in seguito al superamento di un apposito Esame di Stato che viene annualmente indetto con ordinanza del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale.

Gli esami si svolgono ogni anno in due distinte sessioni nei mesi di Giugno e Novembre.

Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina degli Esami di Stato dell'Università di Parma.
 

Il Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco prima di ogni sessione organizza un Corso di formazione e aggiornamento professionale in preparazione all'Esame di Stato per l'Abilitazione all'Esercizio della Professione di Farmacista.

Esame di Stato Tecnologo Alimentare

L'esame consiste in due prove scritte e una prova orale.

La prima prova scritta sarà svolta dal candidato scegliendo tra uno dei tre temi proposti dalla commissione riguardanti l'analisi dei prodotti alimentari , la valutazione della loro sicurezza, dell'igiene, della conformità alle norme, della qualità nutrizionale e sensoriale.

La seconda prova scritta sarà svolta dal candidato scegliendo uno tra i tre temi proposti dalla commissione riguardanti gli aspetti tecnici, economici, i controlli e le norme relative ai processi tecnologici e biotecnologici per la conservazione e la trasformazione degli alimenti.

Per lo svolgimento di ciascuna prova scritta sarà concesso ai candidati un tempo di sette ore.

La prova orale consiste in un colloquio relativo alle stesse materie oggetto degli esami scritti, nonchè nella discussione degli elaborati redatti dal candidato. Essa avrà una durata non inferiore a 30 minuti. Durante tale prova i candidati dovranno dimostrare anche di conoscere la disciplina di cui alla legge 18 gennaio 1994 n. 59, relativa all'ordinamento della professione di tecnologo alimentare e particolarmente l'articolo 2 concernente l'attività professionale.

Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina degli Esami di Stato dell'Università di Parma.

Differimento al 16 luglio 1^ Sessione Esame di Stato Tecnologo Alimentare

La 1^ Sessione 2020 dell'Esame di Stato è differita al 16 luglio.

Da disposizione del DM n. 57 del 29 aprile 2020, a causa dell’emergenza sanitaria in corso connessa alla diffusione del COVID-19, l'esame di Stato di abilitazione all'esercizio delle professioni sopra indicate è costituito, per la prima sessione dell'anno 2020, da un'unica prova orale svolta con modalità a distanza.

Tale prova orale dovrà vertere su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e dovrà accertare l'acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale.

Quando verrà definita l'organizzazione degli esami secondo questa nuova modalità, ne verrà data comunicazione sul sito web di Ateneo.

 

Prove scritte esami di stato per Tecnologo Alimentare

In allegato le prove scritte degli esami di stato per Tecnologo Alimentare degli anni precedenti (a partire dall'anno 2005).

 

Pubblicato Mercoledì, 17 Febbraio, 2016 - 11:42 | ultima modifica Martedì, 13 Ottobre, 2020 - 17:53